Archivio della categoria: Tecnologia

BioCoder: una newsletter per biohacker

10 mesi fa

biocoder-cover

Per quanto la comunità dei biohackers sia ampia ed attiva, è tuttavia scarsamente connessa. I suoi membri ignorano chi altro ne faccia parte e quali attività vengano svolte. È sintomatico che uno dei maggiori raduni di “DIY (Do It Yourself) Biology” 1 sia stato organizzato dall’FBI. Gli agenti sono stati amichevoli, ma non è questo il problema: se è necessario l’intervento dell’FBI per avvicinarci, non stiamo comunicando abbastanza tra di noi.

Questo è il problema che vogliamo affrontare con BioCoder.

BioCoder è una newsletter trimestrale rivolta a chiunque sia interessato a conoscere o ad approfondire i diversi aspetti della DIY Biology.
Il fatto che sia curata da una casa editrice e non da un gruppo di biohacker indipendenti non dovrebbe costituire un problema, a giudicare dalla tipologia e contenuto degli articoli presenti nel primo numero (disponibile nei formati html, epub e mobi): evoluzione dell’ecosistema biotech, rapporti con l’FBI, legalità degli esperimenti, una stampante per materiali biologici da 150 dollari ed altro.

Per chi volesse altre informazioni, un buon punto di partenza è il sito diybio.org.

Note:
1 Come al solito evito di tradurre con “Biologia Fai Da Te” perchè è davvero terribile :-)

Letture della settimana (18-02-2013)

2 anni fa

dino-asteroid

Scienza

Alcuni ricercatori dell’University College London hanno realizzato il prototipo di un computer immune da crash.
Sarei curioso di farlo testare da alcune persone di mia conoscenza, veri e propri poeti del BSoD (per fortuna nessuno nella mia famiglia :-)

Questo video sull’attenzione selettiva è un classico (se nessun campanello suona nella vostra testa, dategli un’occhiata e poi ritornate qui a leggere).
Qualcuno ha condotto un esperimento simile con alcuni radiologi.
E il risultato è abbastanza sorprendente.

Ten Hundred Words of Science. Un blog dove concetti scientifici complessi vengono spiegati usando esclusivamente le 1000 parole inglesi più utilizzate.

La FDA ha approvato il primo impianto di retina artificiale.

The Notorious P.I.G.

In Estonia si apprestano ad adottare il sistema computerbasedmath.org per l’insegnamento di probabilità e statistica nelle scuole.

computerbasedmath.org is a project to build a completely new math curriculum with computer-based computation at its heart—alongside a campaign to refocus math education away from historical hand-calculating techniques and toward relevant and conceptually interesting topics.

L’hashtag più divertente degli ultimi tempi, #overlyhonestmethods.

La bellezza della natura sotto forma di gif animate.

The Paper Bay è un sito di scambio per paperi scientifici, creato in onore di Aaron Swartz.

Deep inside. Uno studio sulle carriere di 10000 star del cinema hard (leggermente nsfw).

Il virus dell’influenza ha fatto fare un po’ di confusione agli algoritmi di tracciamento di Google.

Dieci domande, cinque stelle, un casino.

Se ve li siete persi la settimana scorsa:
Il chimico, il gas esilarante e la poesia
VIII Carnevale della biodiversità
Pioggia di meteoriti su Giacobbo, e anche su di me. L’astronomia del rischio
10 Reasons Why Dolphins Are A**holes
Why Does a Meteor Explode in the Air?
Antibiotics hit your gut microbes hard
Peace

Varie

Sexercise.

Questa ragazza mi fa concorrenza per le iniziative più strane organizzate per festeggiare San Valentino.
E per restare in tema, qualche consiglio per conquistare uno/a scienziato/a.

L’automobile si guasta ed un tizio francese guida per un’ora a 200 Km/h fino all’esaurimento della benzina.
Senza freni.

R

10 utili pacchetti per chi inizia con R.

Arc diagrams e hive plots.

I vostri grafici con R sono troppo seri? Che ne dite di farli assomigliare a quelli di xkcd?

Letture della settimana (02-02-2013)

2 anni fa

fibonachos

Scienza

Negli hamburger di manzo venduti in alcuni supermarket del Regno Unito è stata riscontrata la presenza di DNA di cavallo e maiale.
Rendendo il prodotto contemporaneamente immangiabile da parte di indiani, musulmani ed ebrei.

Quando baciate qualcuno, il suo DNA resta nella vostra bocca per almeno un’ora.
Per ora il test è in grado di riconoscere solo il DNA di un maschio, in quanto basato sul rilevamento del cromosoma Y.
Attenzione quindi alle scappatelle se avete un partner che fa il biologo molecolare :-)

Solo tre candidati (Bersani, Giannino e Ingroia) hanno risposto alle domande proposte da Dibattito Scienza.
Mi stupisco della mancata risposta di Monti (degli altri due ero quasi sicuro :-).
Qui il duro (e condivisibile) commento di Marco Cattaneo .

Fatevi una passeggiata tra geni e proteine.

Vi ritenete bravi in geografia? Questo giochino basato sulla Proiezione di Mercatore (ovvero: distorsioni maggiori andando verso latitudini crescenti) probabilmente vi farà cambiare idea :-)

In una dieta, quando e cosa mangi possono essere altrettanto importanti nella diminuzione di peso.

Pinto, occhio nero o stufati. Che tipo di fagioli provoca più flatulenza?

Participants consumed ½ cup of pinto beans, black-eyed peas, and canned carrots as control (n = 17) in Study 1 for three randomized 8-week phases. For Study 2, participants ate ½ cup baked beans or canned carrots as control (n = 29) for two randomized 8-week phases. Study 3 was a parallel arm trial with 40 subjects receiving ½ cup pinto beans and 40 consuming a control soup for 12 weeks. Changes in the frequency of perceived flatulence, stool characteristics, and bloating were the primary outcome measures.

Le migrazioni delle grandi chiazze oceaniche di immondizia.

A quanto pare bere caffè facilita il riconoscimento di parole associate a pensieri positivi.

Varie

Alcuni post dalla settimana: “Vi Racconto Come Nacque L’Aspirina“, “Carnevale della Fisica #39: I paradossi della fisica“, “Alcuni esperimenti di scienze per grandi e piccoli“, “I guai della democrazia diretta“, “Hilary: the most poisoned baby name in US history“, “The risks and benefits of influenza H5N1 research“.

La lettera annuale di Bill Gates per il 2013.

Darth Vader e l’educazione di suo figlio Luke.

Un breve post introduttivo sulla grammatica di Vim. Ed un tweet che mi ha fatto decisamente sorridere:

Q. How do you generate a random string?
A. Put a first year CS student in front of VIM and tell him to save and exit
(@codechef)

Dieci punti di partenza per chi vuole iniziare a programmare.

“When you learn to read, you can then read to learn.
And it’s the same thing with coding: If you learn to code, you can code to learn”
(Mitch Resnick)

Una linea di codice e il browser diventa un blocco note.

Se volete che le icone sul vostro sito appaiono ben definite su qualsiasi dispositivo, una delle scelte migliori è usare un set di icon fonts. Io uso Font Awesome, ma ce ne sono molti altri.

Come far atterrare un aereo pur non essendo un pilota.

Letture della settimana (19-01-2013)

2 anni fa

Scienza

Le 10 domande di natura scientifica per i candidati alle prossime elezioni italiane.

AllTrials è una campagna lanciata in Inghilterra per richiedere la diffusione dei risultati dei test clinici.
Molto spesso infatti ricercatori e medici non pubblicano i dati e i protocolli utilizzati, soprattutto in caso di trattamenti rivelatisi inefficaci o dannosi.

Sarà questo il motivo per cui è chiamato ragno delle banane?

Qual è l’efficacia del vaccino per l’influenza stagionale che si sta verificando negli Stati Uniti?

Ellen Jorgensen illustra alcune delle splendide cose che si possono fare in un laboratorio biotecnologico casalingo.
Altro che le semplici estrazioni di DNA dalle fragole che ogni tanto faccio in cucina (ho dei nipoti fortunati, lo so :-).

E in tema di esperimenti da garage, un post che spiega la procedura per mostrare che nei nostri respiri è presente anidride carbonica.

50 blog di ecologia.

Qualche post: “I rischi del mestiere“, “Liquorino di liquirizia“, “L’orologio molecolare“, “Archaea Are More Wonderful Than You Know“.

Varie

L’omeopatia è straordinaria.

L’efficacia degli igienizzanti per le mani (secondo xkcd).

La risposta della Casa Bianca alla petizione per la costruzione di una “Death Star“.

Volete dare un’occhiata dentro alla Stazione Spaziale Internazionale?

L’ingegneria è una gran bella cosa, come insegnano questi camion della Volvo.

Fatti storici tra l’esilarante e il disgustoso. Un esempio:

“1871: Charlotte Smith sues Sylvester Ingalls for divorce, one of her many claims being that he farted in bed and held her under the covers.”

10 ore e 729 chilometri di Norvegia.

Una donna di Baltimora si è finta maschio per osservare il comportamento delle altre donne su un sito di incontri.
Dopo aver analizzato i dati raccolti, sarà riuscita a trovare marito?

R

Il libro definitivo per imparare velocemente a realizzare grafici con R.

Interazione tra R e SQL.

Creare illusioni ottiche con R.

Auguri ZX Spectrum…

2 anni fa

A giudicare dal numero di articoli pubblicati oggi in occasione del trentesimo anniversario del lancio sul mercato dello ZX Spectrum, sono in molti quelli che come me hanno amato il computer di casa Sinclair.
Anche Google si è unito alla celebrazione con un doodle a tema (pur se in compartecipazione con San Giorgio):

Io festeggio cambiando per qualche giorno l’header del blog (nell’attesa di trovare un po’ di tempo per riesumare il mio 48k+ e tornare a sentire suoni come questi :-).

Update: tempo di ritornare al vecchio header con Feynman.

Idee regalo per amanti della scienza…

3 anni fa

1 – Magliette a tema scientifico
$11.95 Neatoshop
Bellissime magliette per appassionati di scienza (ma non solo). Non perdete la serie “Scientists Do It”, con frasi adatte per qualsiasi tipo di scienziato. Un esempio: “Cosmologists Do It In The First 3 Minutes”.

2 – Altre magliette a tema scientifico
$16.99 – $18.99 ThinkGeek

3 – Le magliette di Sheldon e Leonard
circa $25.00 Sheldon Shirts
Per tutti i fan di The Big Bang Theory, alcune delle magliette più geeky indossate da Sheldon e Leonard, oltre ad oggetti imperdibili come le fibbie per cintura di Howard…

4 – Giant Microbes
da €7.95 Giant Microbes
I famosi animali di peluche che riproducono fedelmente batteri, virus ed altri organismi.

5 – The Particle Zoo
da $10.49 The Particle Zoo
Questi invece sono i peluche per i fisici: fotoni, tachioni, neutrini, …

6 – Gömböc
da €149 Gömböc
Il Gömböc è un oggetto tridimensionale, omogeneo e convesso, che posto su una superficie piana possiede solo due punti di equilibrio, uno stabile ed uno instabile.

7 – Kit per gastrononia molecolare
da $58.95 Molecule-R
Il kit include gli strumenti e gli ingredienti di base per realizzare alcune ricette di cucina molecolare e sperimentare con tecniche come gelificazione e sferificazione.

8 – Kit per esperimenti di chimica per bambini
£46.99 Amazon.co.uk
125 diversi esperimenti a disposizione dei più piccoli per entrare divertendosi nel mondo della chimica. Tra i regali che ho ricevuto è stato uno dei favoriti (soprattutto quando usavo composti chimici non inclusi nella confezione, perchè “vagamente” pericolosi, e facevo dei gran disastri :-).

9 – Imparare la scienza con i manga
€13.27 Amazon.it
Fisica, biologia molecolare, biochimica, calcolo, relatività, statistica. Spiegate in modo semplice attraverso la grafica accattivante dei manga giapponesi.

10 – Test genetico 23andMe
$99 + $9/mese per il Personal Genome Service 23andMe
Pacchetto di test genetici per scoprire alcune delle informazioni conservate nel proprio patrimonio genetico, sia legate alla salute che alla genealogia.
Per chi fosse interessato all’idea, il consiglio è di informarsi prima su quali risultati si possano ottenere con un test genetico e come vadano interpretati (soprattutto per quanto riguarda l’eventuale predisposizione a malattie).
Un buon inizio è la lettura di questo post di Moreno.

11 – Abbonamenti a National Geographic ed a Le Scienze
Le ScienzeNational Geographic
Per il mese di Dicembre è possibile sottoscrivere l’abbonamento annuale congiunto ad entrambe le riviste per soli 69 euro (singolarmente a 39 euro).

12 – Pacchetto software
Gratis!
Una distribuzione di Linux (Ubuntu o Mint), un editor di testi (Vim od Emacs), un software statistico (ma non solo) come R, un sistema di formattazione di testi come LaTeX. Installateli sul PC di parenti o amici appassionati di computer ma ancora troppo legati al mondo Windows.
Potenzialmente uno dei “regali” più utili che mai riceveranno. O uno dei peggiori.
Un paio di volte mi è anche andata bene :-)

13 – Lego Mindstorms NXT 2.0
€237 Amazon.it
Set di 619 pezzi (inclusi motori e sensori, tra cui uno per il riconoscimento dei colori!) che consente di costruire robot programmabili (anche in MATLAB, Ruby e Lua) e controllabili via computer.

14 – Regali solidali Telethon
da €5 Telethon
Cosa c’è di meglio che fare un regalo aiutando la ricerca scientifica?

15 – Sapone in capsule di Petri
$6.5 CleanerScience
Adatto per gli appassionati di biologia. Capsule di Petri riempite di sapone e somiglianti a colture di microorganismi come Staphilococcus aureus ed Escherichia coli.

16 – Mosaic Puzzle
$39 The Land of Nod
Puzzle per bambini costituito da 185 pezzi tra triangoli e trapezoidi, utile per imparare il riconoscimento di forme e colori e sviluppare indirettamente una certa ammirazione per Roger Penrose.

17 – Natural History Painting: With the Eden Project
€19,47 Amazon.it
Un libro per imparare a trasformare in arte le bellezze della natura.

18 – A Field Guide for Science Writers
€16 Amazon.it
È il testo ufficiale della National Association of Science Writers, che raccoglie saggi scritti da alcuni dei migliori giornalisti e scrittori di scienza.
Scelta perfetta se volete fare un regalo a qualcuno che scrive su un blog scientifico.

19 – «Sta scherzando Mr. Feynman!» Vita e avventure di uno scienziato curioso
€17.68 Amazon.it
Il premio Nobel per la fisica Richard Feynman racconta alcuni degli aneddoti della sua sua vita, tra scienziati, scassinatori di casseforti, giocatori d’azzardo e spogliarelliste.

20 – Presentationzen. Idee semplici su come progettare e tenere una presentazione
€22.95 Amazon.it
Utile per imparare ad adottare un approccio più creativo e personale alle presentazioni in pubblico.
In realtà basterebbe un unico consiglio per migliorarle nettamente: non usare Powerpoint!