Microbiomi

il blog di Marcoscan

Letture della settimana (03-03-2013)

ecoli

Scienza

Le conseguenze dell’incidente di Fukushima sulla popolazione giapponese sono state meno gravi del previsto. Ma solo per una questione di venti favorevoli che hanno soffiato verso il Pacifico e non nell’entroterra.

La scienza del cibo spazzatura.

Un bestiario degli RNA.

The ‘omes puzzle.

Meglio il burro o la margarina?

L’alzabandiera dell’alligatore.

Alone together in Antarctica.

C’è chi viene a visitare l’Italia per l’arte. Chi per il cibo. Chi per le catacombe.

Qualche blog dove la scienza viene raccontata in immagini: Fresh Photons, Medical School, It’s a small world!

Quando si dice un museo del ca**o.

Science in action. Un podcast su argomenti scientifici realizzato dalla BBC.

Post: “Neurons Could Outlive the Bodies That Contain Them“ “The Virus That Learns“ “Are climate change models becoming more accurate and less reliable?“ “Why Julius Robert von Mayer was one of the unluckiest men in science“ “Bacterial Evolution – The Movie“ “Whatever happened to swine flu?“ “Bedeviled by Dengue

Varie

Dieci anni fa il Rwanda ha intrapreso delle politiche aggressive contro malattie e povertà. I risultati sono impressionanti:

Le morti per HIV, TB, e malaria sono diminuite dell'80%, le morti per parto del 60%, l'aspettativa di vita è raddoppiata -- il tutto per una spesa annuale pro capite di 55 dollari.

Un’infografica sulle malattie rare.

“Two body interactions: a longitudinal study”. Una proposta di matrimonio tra fisici.

Qual è la vostra battuta preferita sui programmatori? Roba vecchia, ma fa sempre sorridere :-)

Habit breaking, habit making. Un modo un po’ brutale, ma efficace, per migliorare le proprie capacità di movimento in Vim.

Categorie: Tag:

Diagnosi mediche con IBM Watson

Watson è un sistema di intelligenza artificiale sviluppato dalla IBM, la cui caratteristica più nota è quella di rispondere a domande poste in un linguaggio naturale.

Un settore in cui si sta sperimentando l’applicazione delle capacità analitiche di Watson è quello medico. L’obiettivo è quello di fornire ai dottori una valutazione sintetica di tutti i dati disponibili in letteratura e nei database medici, velocizzando e facilitando la formulazione di diagnosi.

(se non riesci a visualizzare il video, clicca qui)

Categorie: Tag:

Letture della settimana (18-02-2013)

dino asteroid

Scienza

Alcuni ricercatori dell’University College London hanno realizzato il prototipo di un computer immune da crash. Sarei curioso di farlo testare da alcune persone di mia conoscenza, veri e propri poeti del BSoD (per fortuna nessuno nella mia famiglia :-)

Questo video sull’attenzione selettiva è un classico (se nessun campanello suona nella vostra testa, dategli un’occhiata e poi ritornate qui a leggere). Qualcuno ha condotto un esperimento simile con alcuni radiologi. E il risultato è abbastanza sorprendente.

Ten Hundred Words of Science. Un blog dove concetti scientifici complessi vengono spiegati usando esclusivamente le 1000 parole inglesi più utilizzate.

La FDA ha approvato il primo impianto di retina artificiale.

The Notorious P.I.G.

In Estonia si apprestano ad adottare il sistema computerbasedmath.org per l’insegnamento di probabilità e statistica nelle scuole.

computerbasedmath.org is a project to build a completely new math curriculum with computer-based computation at its heart—alongside a campaign to refocus math education away from historical hand-calculating techniques and toward relevant and conceptually interesting topics.

L’hashtag più divertente degli ultimi tempi, #overlyhonestmethods.

La bellezza della natura sotto forma di gif animate.

The Paper Bay è un sito di scambio per paperi scientifici, creato in onore di Aaron Swartz.

Deep inside. Uno studio sulle carriere di 10000 star del cinema hard (leggermente nsfw).

Il virus dell’influenza ha fatto fare un po’ di confusione agli algoritmi di tracciamento di Google.

Dieci domande, cinque stelle, un casino.

Se ve li siete persi la settimana scorsa: “Il chimico, il gas esilarante e la poesia“ “VIII Carnevale della biodiversità“ “Pioggia di meteoriti su Giacobbo, e anche su di me. L’astronomia del rischio“ “10 Reasons Why Dolphins Are A**holes“ “Why Does a Meteor Explode in the Air?“ “Antibiotics hit your gut microbes hard“ “Peace

Varie

Sexercise.

Questa ragazza mi fa concorrenza per le iniziative più strane organizzate per festeggiare San Valentino. E per restare in tema, qualche consiglio per conquistare uno/a scienziato/a.

L’automobile si guasta ed un tizio francese guida per un’ora a 200 Km/h fino all’esaurimento della benzina. Senza freni.

R

10 utili pacchetti per chi inizia con R.

Arc diagrams e hive plots.

I vostri grafici con R sono troppo seri? Che ne dite di farli assomigliare a quelli di xkcd?

Categorie: Tag:

Letture della settimana (11-02-2013)

hello schrody

Scienza

Qualche post da segnalare: “Adattarsi a vivere in un freddo isolamento“ “Ergodicità“ “Gli zuccheri, i dolcificanti e la Cannabis dei golosi: la Stevia Rebaudiana“ “Scientists and their emotions: the highs . and the lows“ “How Owls Twist Their Heads Almost 360 Degrees“ “You Have 46 Chromosomes. This Pond Creature Has 15,600“ “Why scientists should play games

Un po’ di dati sull’industria farmaceutica.

L’ozono stratosferico si sente un po’ meglio.

Quanto è grande l’universo?

La psicologia delle liste “da fare”.

Una delle mie letture preferite degli ultimi tempi è l’edizione spagnola di Scientific American. Grazie alla quale ho scoperto che questa settimana cade (di già?) il venticinquesimo anniversario della morte di Richard Feynman.

Lo scheletro di Riccardo III (”Un cavallo, un cavallo, il mio regno per un cavallo!”) è stato ritrovato al di sotto di un’area di parcheggio nella città di Leicester.

PLOS ha stretto un accordo con il sito di condivisione figshare per la pubblicazione dei dati supplementari (figure, data sets, video) presenti negli articoli delle sue sette riviste.

Se abitate nei dintorni di Milano avete ancora una settimana per visitare la mostra scientifica Body Worlds. Dopo aver visto le opere in esposizione, la frase “Mi piaci per come sei fatta dentro” avrà tutto un altro sapore :-)

In seguito alla pubblicazione di alcuni (discussi) report in cui si indicano tre specifici insetticidi (clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam) come una delle possibili cause del declino delle popolazioni di api, la Commissione Europea ha proposto di sospenderne per due anni l’utilizzo.

Come ridurre le morti da overdose di Paracetamolo di quasi la metà? Diminuendo il numero di pastiglie nelle confezioni.

Varie

A regular crossword. Genio.

Il prezzo di un mattoncino LEGO®.

ShareLaTeX è un sito che consente l’elaborazione collaborativa di documenti in LaTex direttamente online.

Workflow e Perl Problems (xkcd).

“You Probably Don’t Know Janet”. Un esempio di campagna mirata durante le recenti elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Il discorso di Gabrielle Giffords sulle armi. E l’opinione di Stephen KIng sulla necessità di introdurre delle regolamentazioni sul loro possesso.

YouCompleteMe è un pratico ed efficace plugin di completamento automatico per Vim.

Qualche aneddoto sui film di Bud Spencer e Terence Hill.

Mai dimenticare di rinnovare un dominio. Chiedete alla guida Michelin :-)

Categorie: Tag:

Dipendenze

Cassie Rodenberg scrive di dipendenze e di altri problemi sociali. Sul suo blog ospitato su Scientific American ha iniziato una collaborazione narrativa con il fotografo Chris Arnade, in cui viene raccontata in parole ed immagini la difficile vita nel quartiere Hunts Point, nel Bronx di New York City. Per quanto alcune foto siano abbastanza “forti” (siete avvisati), posso assicurarvi che alcune storie ascoltate e vissute durante l’anno in cui ho lavorato in un centro di recupero per tossicodipendenti possono essere anche più terrificanti.

Alcune per fortuna mi hanno fatto anche sorridere, come nei casi del ricercatore che si faceva di ritalin e del perito chimico che sintetizzava LSD. Entrambi conosciuti però al di fuori del centro, in sedi decisamente insospettabili :-)

Categorie: Tag:

La vendetta del sikh

Sebbene siano sottoposti a procedure di revisione, accade talvolta che gli articoli scientifici vengano ritrattati dopo la loro pubblicazione, in forma di parziale correzione o completa eliminazione dalla letteratura. I motivi per cui ciò si verifica non sono necessariamente legati a frodi deliberate da parte degli autori (anche se sono quelli che si leggono più di frequente), in quanto è il metodo scientifico stesso che implica una rivalutazione continua dei risultati ed il riconoscimento successivo di errori, siano essi di natura tecnica o teorica.

Poichè gli studi ritrattati non ottengono un’adeguata copertura sulle pubblicazioni scientifiche, e non esiste ancora un database che li raccolga in modo ordinato, Ivan Oransky (Reuters Health) ed Adam Marcus (Anesthesiology News) hanno deciso di creare un blog specifico sull’argomento, chiamato Retraction Watch.

Uno dei casi trattati con maggior interesse dal blog è quello del ricercatore indiano Anil Potti, attualmente sotto indagine per la falsificazione di dati relativi alle sue ricerche in oncogenomica presso la Duke University. Leggo stamattina che dieci dei post relativi alla vicenda sono stati eliminati da parte di Wordpress (che ospita il blog) in risposta ad una richiesta di rimozione dei contenuti in base al Digital Millennium Copyright Act (DCMA). Retraction Watch avrebbe copiato i post pubblicati su un sito indiano di notizie e ne avrebbe quindi violato il copyright.

In realtà è avvenuto proprio il contrario, con il sito indiano (in realtà anch’esso replica di un vero sito dal nome simile!) che ha copiato il materiale, lo ha spacciato come proprio, e ha chiesto (con credenziali probabilmente false) la rimozione di quello originale presente su Retraction Watch!

Ovviamente la situazione si risolverà quanto prima con la ripubblicazione dei post rimossi, ma finchè le norme del DCMA non verranno modificate ci sarà sempre qualcuno pronto a richiedere - ed ad ottenere fin troppo facilmente - una takedown notice sulla base di accuse decisamente poco solide o lontane dal buonsenso.

Categorie: Tag:
Archivi
Info
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale.
Condividi allo stesso modo 2.5 Italia.

Contatti
microbiomiposteo.net
Fingerprint PGP:
F3B5 02BF 5B25 B71D 3D20 4975 E38B 317C CD5A 2C66
Supportato da